La fotografia e i Fotografi

Quantum: La sposa sexy di Doug Gordon

Scritto da Riccardo Pirana • Lunedì, 24 febbraio 2014 • Commenti 0 • Categoria: Prodotti


Foto: Doug Gordon

Per questo scatto ho usato un Qflash singolo senza parabola impostato in automatico con apertura F4, e Iso 800. La luce occorrente era minima, anche meno dell’F4 impostato, per cui ho avvolto un fazzoletto bianco intorno al Qflash in modo da diffondere meglio la luce.

Di solito cerco di sottoesporre il lampo di 1 o 2 stop, un espediente efficace per evitare le ombre e, cosa ancora più importante, per ottenere una luminosità naturale. Qflash mi piace per la sua unicità, infatti è abbastanza compatto da consentimi di lavorare in spazi ristretti e abbastanza potente da poter gestire gruppi numerosi di persone.

Leggi l'articolo >>


>>Continua a leggere "Quantum: La sposa sexy di Doug Gordon"

1487 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Matt Thomas congela l'azione con Qflash

Scritto da Riccardo Pirana • Martedì, 26 febbraio 2013 • Commenti 0 • Categoria: Fotografi



Sono fantastici gli scatti di skateboarder che "volano" nei cieli di paesaggi urbani che troviamo su Google, associati alla chiave di ricerca "Qflash". Matt Thomas di Matt-Thomas-Photography.co.uk di Gloucester UK ci spiega come realizza le sue foto d'azione negli sport estremi con l'impiego di Qflash.

"Ho conosciuto i flash Quantum circa tre anni fa grazie a un amico che usava il modello T2 di Qflash e si mostrava sempre entusiasta della qualità della luce e della bontà della sua diffusione nettamente superiori a quelle tutti gli altri flash che aveva usato in precedenza.

Allora mi sono documentato sul sistema Qflash per capire i vantaggi che potevo trarne e devo dire che sono rimasto impressionato positivamente.



>>Continua a leggere "Matt Thomas congela l'azione con Qflash"

1884 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

La naturalezza del ritratto realizzato in casa

Scritto da Riccardo Pirana • Giovedì, 20 dicembre 2012 • Commenti 0 • Categoria: Fotografi

Luke Pickerill di www.pickerillcreative.com e www.ExpertPhotoTraining.com condivide il suo punto di vista sull'argomento "Ritratti in Studio Vs. Ritratti in Location". Le foto di Luke non sono mai noiose e si capisce che lui ama andare in giro per fare il suo lavoro! Guarda alcuni backstage dei suoi shooting sul suo blog.


Preferisco ritrarre i miei clienti e le loro famiglie a casa loro piuttosto che in studio. Prima di tutto perché le riprese in studio sono noiose. Appendere un fondale, preparare le luci, illuminare, misurare la luce. Regolare i flash, misurare... che NOIA!

Scattare in casa dei clienti mi dà molti più spunti e lo stimolo per risolvere problemi sempre nuovi. Inoltre i bambini più piccoli sono più rilassati quando sono a casa loro. È un luogo familiare dove essi si sentono a proprio agio. Anche i ragazzini
a casa sono più spontanei che in studio o in location, dove tra l'altro sono attratti dalle molte distrazioni che un ambiente simile offre loro.

Prima di andare a casa dei clienti per fare delle foto mi informo sempre facendo un sacco di domande come:


• La stanza ha finestre?

• Quanto è grande la stanza?
• Qual è la dimensione delle finestre?
• La stanza riceve la luce diretta del sole?
• Di che colore sono le pareti?






>>Continua a leggere "La naturalezza del ritratto realizzato in casa"

2075 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Quantum CoPilot: controlla in remoto tutti i tuoi flash!

Scritto da Riccardo Pirana • Lunedì, 17 settembre 2012 • Commenti 0 • Categoria: Prodotti



Grazie al nuovo CoPilot di Quantum i fotografi ora possono far lampeggiare e settare i rapporti per tre gruppi di Qflash e/o TRIO controllati via radio. Impostate i rapporti di illuminazione al volo, dalla vostra fotocamera: regolate i controlli sul CoPilot per modificare i rapporti radio mentre scattate.

Potete utilizzare insieme tutti i flash che possedete. CoPilot controlla  Qflash TRIO o T5dR remoti e fa scattare ogni combinazione di  flash di altre marche connessi ad un ricevitore FreeXwire.


>>Continua a leggere "Quantum CoPilot: controlla in remoto tutti i tuoi flash!"

1378 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Crea un set a più punti luce con Qflash TRIO, Canon e Nikon!

Scritto da Riccardo Pirana • Martedì, 17 luglio 2012 • Commenti 0 • Categoria: Prodotti



Hai considerato di passare a Quantum TRIO ma non vuoi rinunciare ai tuoi flash Canon e Nikon? Oppure hai un
TRIO o un PILOT ma non sei soddisfatto della comunicazione IR usata per controllare i tuoi vecchi flash? La soluzione è Quantum QLink!

Quantum QLink è il controllo remoto radio per mettere in comunicazione i Qflash con i flash remoti Canon e Nikon.
È un sistema radio che controlla la potenza di flash remoti Nikon o Canon da un TRIO collocato sulla fotocamera, permettendoti di creare un set con punti luce multipli. Se non vuoi un punto luce sulla fotocamera, puoi usare un PILOT al posto del TRIO.

Quando vorrai modificare il rapporto TTL o f/stop, lo farai su TRIO o PILOT che automaticamente trametterà la modifica ai flash remoti: potrai posizionare i flash remoti ovunque desideri, senza bisogno di accedere al pannello posteriore! Infatti saranno PILOT o TRIO a comunicare ai flash remoti ogni tua nuova esigenza di luce.


>>Continua a leggere "Crea un set a più punti luce con Qflash TRIO, Canon e Nikon!"

2288 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!