La fotografia e i Fotografi

Capture One Pro 7: nuovo motore di elaborazione per un salto di qualità delle immagini

Scritto da Riccardo Pirana • Giovedì, 15 novembre 2012 • Categoria: Tecnica





Capture One Pro 7 è dotato di un motore di elaborazione delle immagini completamente nuovo e superiore per diversi aspetti a quello di Capture One 6:

  • definizione più precisa dei piccoli dettagli
  • notevole miglioramento nel recupero dei dettagli e dei colori intorno alle correzioni delle alte luci
  • notevole miglioramento della funzione di riduzione del rumore, specialmente nelle immagini scattate con alti valori ISO
  • nuovo strumento Chiarezza per esaltare le foto di paesaggio o valorizzare i toni dell’incarnato nei ritratti
  • strumento Regolazioni locali più preciso e flessibile.

Con Capture One Pro 7 si può lavorare su immagini già elaborate con Capture One 6 mantenendone le caratteristiche ma con la possibilità di aggiornarle trattandole con il nuovo motore di elaborazione.

Libera traduzione da The Image Quality Professor's Blog



L’immagine a sinistra è il file raw senza elaborazioni. Al centro, l’immagine è stata ottimizzata con Capture One 6. A destra l’immagine è stata ottimizzata con Capture One Pro 7 con i nuovi strumenti ottimizzati Alta Gamma Dinamica e Chiarezza. Si noti che nel secondo caso
Capture One Pro 7 ha ricavato molti più dettagli dallo sfondo scuro e che il cielo risulta più “drammatico”.

Quando si lavora all’interno di una Sessione è possibile accedere a qualsiasi cartella immagini. Se le immagini sono già state elaborate con Capture One 6, Capture One Pro 7 le elaborerà esattamente come nella versione 6. Nel riquadro Strumento Colore, all’interno dello strumento Caratteristiche di base, è stato aggiunto il numero della versione del processore di immagini.



Lo strumento Caratteristiche di base.
Qui è possibile vedere quale motore di elaborazione è in uso per l’immagine selezionata. Si può vedere anche un pulsante di aggiornamento che aggiorna il motore di elaborazione alla versione 7 e converte tutte le impostazioni a
Capture One Pro 7.

Quando lavoriamo in un Catalogo abbiamo bisogno di importare le nostre immagini. Se abbiamo già lavorato con le immagini in Capture One 6 e vogliamo importarle in Capture One Pro 7 con tutte le regolazioni già apportate dobbiamo scegliere “Usa regolazioni esistenti” nello strumento Importa, come mostrato sotto.



Lo strumento Importa.
Scegliamo “Includi le regolazioni esistenti” per assicurarci che le immagini siano rese esattamente come dopo le elaborazioni fatte nella versione 6.


Tutte le nuove immagini saranno rese usando il motore di Capture One Pro 7 come impostazione di base. Lo stesso avviene se creiamo una nuova variante di un’immagine utilizzando la versione 6 del motore di elaborazione. È possibile creare una nuova variante con un clic destro del mouse sulla miniatura dell’immagine e selezionando “Nuova variante”.

Aggiornare un’immagine alla versione 7:
Se lavoriamo a delle immagini con le regolazioni di Capture One 6, possiamo aggiornare il motore di elaborazione a Capture One Pro 7. Nello strumento Caratteristiche di base troveremo anche il pulsante “Aggiorna” che, se attivato, aggiorna tutte le immagini selezionate.

Non tutte le regolazioni delle immagini possono essere trasferite al 100% nella nuova versione 7 del motore di elaborazione. Quando aggiorniamo un’immagine le diverse impostazioni sono convertite per creare un’immagine che appaia il più possibile uguale a quella creata con il motore di elaborazione della versione 6. Tuttavia, dato che nel passaggio dalla versione 6 alla 7 alcuni degli strumenti hanno subito delle modifiche, non è sempre possibile ottenere una perfetta corrispondenza.


Per continuare la lettura, clicca qui

2297 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento
L'autore non consente commenti a questa notizia